vai al Modulo di Gestione del Consenso

Consenso Alla consultazione del FSE

Gentile utente,

benvenuto nell’area di accesso al servizio di gestione del consenso al Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE). Da questa pagina potrai accedere al sistema per la registrazione del consenso essenziale per la consultazione del tuo FSE da parte degli operatori sanitari che ti prenderanno in cura.

Il FSE è un insieme di dati e documenti digitali di tipo sanitario e sociosanitario generati da eventi clinici, riguardanti l'assistito, riferiti a prestazioni erogate dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN) e da strutture sanitarie private. È uno strumento fondamentale per il miglioramento della qualità della cura, in quanto fornisce un quadro clinico particolareggiato quando ci si rivolge a un professionista sanitario (il medico di famiglia, uno specialista, in caso di accesso al pronto soccorso ...).

A partire dal 19 maggio 2020 il tuo FSE, sulla base di quanto stabilito dal D. L. 34/2020, è alimentato, in maniera continuativa e tempestiva dai soggetti e dagli esercenti le professioni sanitarie che ti prendono in cura, con i dati degli eventi clinici relativi all’assistenza sanitaria ricevuta. Salvo un’espressa volontà contraria, il FSE sarà alimentato, anche con i dati e i documenti relativi alle prestazioni sanitare erogate dal SSN antecedentemente al 19 maggio 2020. Tale opposizione potrà essere esercitata entro il termine di 30 giorni dall’inizio di una campagna informativa dedicata, a livello nazionale/regionale (ancora non avviata), attraverso tutti i canali di rilascio del consenso attualmente implementati (vedi sotto).

Il tuo consenso è richiesto per permettere la consultazione dei dati e documenti presenti nel FSE da parte dei soggetti e degli esercenti le professioni sanitarie, tenuti al segreto professionale o comunque all’obbligo di segretezza, che ti prendono in cura. Ti informiamo che concedere la consultazione del FSE è facoltativo. L’assenza di consenso alla consultazione del Fascicolo non comporta in ogni caso alcuna conseguenza sul diritto a ricevere qualsiasi prestazione di carattere sanitario e socio-sanitario necessaria, ma non permette in via ordinaria ai professionisti sanitari che ti prendono in cura di consultare il tuo FSE e quindi di acquisire informazioni utili per una cura più sicura e appropriata.

Prima dell’attivazione del consenso ti raccomandiamo di: leggere attentamente l'Informativa sul trattamento dei dati personali effettuato con il FSE. Si mette a disposizione anche un’Informativa sintetica.

Ad oggi il consenso alla consultazione del FSE può essere rilasciato on-line, oppure recandosi presso una struttura pubblica del Servizio Sanitario Regionale oppure presso il proprio medico di famiglia.

Ti informiamo che per la registrazione del consenso da portale e per l’accesso ai tuoi referti è necessario che tu disponga di credenziali SPID, della Tessera Sanitaria abilitata quale Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS), della Carta di Identità Elettronica oppure di strumenti di autenticazione forte riconosciuti da Regione Marche. Per un maggiore dettaglio sulle modalità di accesso, consulta la sezione Strumenti per l’accesso al FSE.